Aerospace - Telecontrol - Web Application - Custom Software.

Vento e Porti

ventoeportiIl progetto “VENTO E PORTI La previsione del vento per la gestione e la sicurezza delle aree portuali ” affronta lo studio del vento con lo scopo finale di fornire, in un formato grafico informatico fruibile, la valutazione statistica e la previsione del vento atteso in tempo reale a medio (24-12 ore) e breve termine (circa un'ora) in tutte le zone dei 5 principali porti dell'alto Tirreno (Genova, Savona, La Spezia , Livorno, Bastia) applicando metodologie innovative e calcoli che consentono di considerare i campi di vento fino a un'altezza significativa nei riguardi di tutte le attività e funzioni portuali.
Questi importanti dati di conoscenza saranno il risultato conclusivo di un processo cooperante fra comunità portuali e scientifica che si sviluppa in parallelo allo svolgimento, da parte del partner scientifico, di studi, progettazione, elaborazione e implementazione di modelli, mappe, simulazioni, algoritmi, monitoraggi, statistiche, previsioni integrate a medio e breve termine.
Il progetto “VENTO E PORTI” si propone di contribuire a migliorare la sicurezza delle persone, dei mezzi e delle strutture in tutte le aree operative del porto, a terra e sullo specchio acqueo: zone esposte a venti molto forti che possono comportare situazioni di notevole rischio per l'integrità fisica di chi lavora, per la solidità delle strutture, la stabilità dei mezzi, delle merci stoccate e per le imbarcazioni in fase di attracco.
ventoeporti2Il progetto “VENTO E PORTI” si propone altresì di contribuire a migliorare l'accessibilità al porto: la previsione può consentire agli enti e soggetti preposti di attuare modalità di avviso in tempo reale (per es. con infomobility) agli utilizzatori del porto, e particolarmente ai trasportatori e ai servizi portuali, delle avverse condizioni meteorologiche riguardante il vento problematico atteso in area portuale.
“Vento e Porti” è uno dei progetti approvati nell'ambito del Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia “Marittimo” 2007 – 2013 (Liguria, Toscana, Sardegna, Corsica)” cofinanziato con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e si realizzerà in 30 mesi (prorogati a 36).
La Euro.Soft s.r.l. ha sviluppato e manutiene il portale GIS per la visualizzazione dei dati anemometrici (http://156.54.158.237/ventoeporti/). Inoltre la Euro.Soft s.r.l. ha realizzato e manutiene il sistema di monitoraggio anemometrico dell’autorità portuale di La spezia.

Back to top